Sie sind hier

I nominati 2018

La giuria del Prix Montagne nomina solo progetti molto validi. Tutti meriterebbero di vincere, perché dimostrano che esistono numerose possibilità per valorizzare la genuinità e i punti di forza delle regioni di montagna al fine di migliorare le condizioni economiche locali. I finalisti 2018 sono:

 

Cooperazione di hotel «Die Lötschentaler», Blatten/VS

Die Lötschentaler Hotel Breithorn Edelweiss Nest- und BietschhornGli albergatori di Blatten hanno dovuto farsi venire delle idee brillanti per attirare i turisti nella loro valle fuori mano. L’idea migliore è stata quella di associarsi e formare «Die Lötschentaler», quelli della Lötschental, ed affrontare assieme le sfide.


La Conditoria, Sedrun/GR

La Conditoria Sedrun Reto SchmidCon l’invenzione della «più piccola torta di noci grigionese del mondo» Reto Schmid ha avuto un colpo di genio. Ed è incredibile che 5 milioni di torte passino ancora sul nastro trasportatore nei piccoli locali della Conditoria a Sedrun. 


La Fromathèque, Martigny-Combe/VS

La Fromathèque Martigny Yan Sutterlin Bertrand GabioudLa Fromathèque di Martigny offre uno spazio multifunzionale a tutti gli appassionati di prodotti regionali di qualità. Il successo di questo stabilimento è tale che i fondatori sono attualmente alla ricerca di un nuovo locale per continuare il loro sviluppo.


QUADRIN, Savognin/GR

Quadrin Uffer AG Savognin Andrea und Enrico UfferQuadrin è retoromancio e significa «piccolo, semplice cubo». Ma per la Uffer AG, Quadrin significa molto di più. Il sistema di costruzione modulare permette all’azienda di costruzioni in legno di reagire in modo flessibile alle esigenze dei clienti nonché di tener testa al lungo inverno in montagna.


Sportho GmbH, Bellwald/VS

Sportho GmbH Bellwald Thomas RueppNel villaggio di montagna Bellwald viene costruito un dispositivo che permette alle persone affette da paralisi cerebrale di camminare. Il «Thomy-Walker» è un dispositivo sviluppato da Thomas Ruepp e dalla sua ditta Sportho.


Circo Mugg, Betschwanden/GL

Zirkus Mugg Betschwanden Urs Stefan Michael MuggliA 49 anni Urs Muggli decide di fare qualcosa di «giusto» e diventa clown di professione. Assieme ai figli dà vita al circo Mugg, una vera calamita di pubblico che attira oggi numerose famiglie nel Canton Glarona.

Votate il vostro favorito